Accesso al portale Infostat

Le banche che intendono partecipare alle indagini CIPA, anche se già si avvalgono del servizio Infostat per l’invio di altre segnalazioni alla Banca d’Italia, dovranno inviare, con congruo anticipo rispetto alla data fissata per l’invio dei questionari compilati, una formale richiesta di adesione al servizio per attivare lo scambio dei flussi CIPA. 

Prima di richiedere l’adesione l’utente, qualora non sia già registrato all'applicazione Infostat, dovrà effettuare l’autoregistrazione procedendo nella seguente maniera:

  • aprire la pagina che contiene il form di registrazione cliccando sul link "Accesso diretto al portale" – che apre il "Collegamento al sito dedicato"
  • compilare il form web con le informazioni richieste, ponendo particolare attenzione a USERNAME, PASSWORD e NUMERO DI CELLULARE. Username e password costituiranno le credenziali da utilizzare per lo scambio dei flussi CIPA dopo che l’attivazione ha avuto termine. Il numero di cellulare servirà ad ogni accesso per ricevere via SMS un codice valido per un solo utilizzo (OTP – One Time Password), da inserire sul portale per completare l’autenticazione. 

Terminata questa fase l’utente dovrà richiedere l’adesione al servizio di Raccolta Dati CIPA attraverso la compilazione del modulo "Richiesta di adesione al servizio di raccolta dati CIPA", scaricabile dall'area "Documenti" in fondo alla pagina - ponendo attenzione a riportare il codice ABI privo del CIN di controllo e inserendo, da ultimo, la USERNAME già scelta dall’utente per entrare nell’infrastruttura Infostat. Il form così compilato dovrà essere inoltrato alla casella PEC della Banca d’Italia (svi@pec.bancaditalia.it). Si precisa che l’indirizzo e-mail dell’intermediario segnalante (da riportare nel form in questione) deve far riferimento a una casella funzionale destinata allo scambio ufficiale delle segnalazioni e dei flussi informativi CIPA mediante l’infrastruttura Infostat; il secondo indirizzo e-mail riportato nel form allegato (quello del referente) verrà invece utilizzato per ulteriori comunicazioni attinenti alla gestione del servizio di Raccolta dati CIPA.

Alla ricezione della richiesta di adesione questa Segreteria avvierà la procedura interna che si concluderà con un messaggio di notifica di avvenuta adesione che il richiedente riceverà attraverso la stessa casella funzionale utilizzata per la richiesta.

Tutti i partecipanti alla Rilevazione sono invitati a consultare la "Guida per il download e l’utilizzo del questionario elettronico e la trasmissione dei dati", scaricabile dall’area "Documenti" in fondo alla pagina, che fornisce le informazioni utili alla compilazione e all’invio dei dati ed alcune linee guida per le problematiche comuni.

Per tutte le questioni inerenti all’accesso ad "Infostat" e all’uso dei relativi servizi è possibile fare riferimento all’help desk del Servizio Rilevazioni ed elaborazioni statistiche (indirizzo e-mail: rdvi.helpdesk@bancaditalia.it, tel. 06 4792 6459).

Per i quesiti attinenti alle domande del questionario, al sistema delle codifiche, all’utilizzo del programma di data entry in genere e ad ogni altro aspetto concernente la predisposizione e la trasmissione dei questionari occorre fare riferimento al Servizio SVI – Divisione Tecnologie Interbancarie - Segreteria Tecnica CIPA (indirizzo e-mail: segcipa@cipa.it; tel. 06 4792 6943 – 06 4792 6101 – 06 4792 6660).

Per l’assistenza all’utilizzo della funzione di autoregistrazione, è possibile inviare una mail all’indirizzo autoregistrazione@bancaditalia.it.

Accesso diretto al portale